18 Jun 0

TORTELLI DI PATATE AL PROSCIUTTO CRUDO

Ecco un primo piatto di pasta ripiena gustoso e facile da preparare. Senza dubbio piacerà moltissimo ai vostri figli, ma questi tortelli possono anche essere una scelta perfetta per una cena con gli amici. Il loro gusto semplice ma invitante piacerà veramente a tutti.

Ecco gli ingredienti per 4 persone. Per la pasta avrete bisogno di 200 grammi di patate, 80 grammi di farina bianca “00”, due uova, 1 pizzico di noce moscata e uno di sale. Per il ripieno: 100 grammi di prosciutto crudo, 50 grammi di ricotta fresca, 1 uovo, 50 grammi di pane, un bicchiere di latte, 10 grammi di erba cipollina ed altrettanti di prezzemolo tritati, e un pizzico di noce moscata. Mentre per il condimento serviranno: 60 grammi di burro, 4 foglie di salvia, mezzo etto di prosciutto crudo a fette e 100 grammi di ricotta affumicata.
Cominciando lessando le patate e togliendo poi la buccia. Poi schiacciatele e fatele raffreddare. Unite le uova, la noce moscata e la farina fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciate risposare la pasta per mezz’ora, poi spianatela con un matterello per ottenere una sfoglia di circa 3 millimetri di spessore da cui ricaverete delle strisce di pasta lunghe 30 centimetri e larghe 5.
Passiamo al ripieno. Ammollate il pane nel latte per qualche minuto, poi strizzatelo ed impastatelo con il prosciutto tritato, la ricotta, l’erba cipollina, il prezzemolo, l’uovo e la noce moscata. Tritate bene tutto.

Una volta ottenuto il ripieno, fatene dei piccoli mucchietti da disporre lungo le strisce di pasta ad un intervallo di circa 2 centimetri tra un mucchietto e l’altro. Coprite con un’altra striscia, premete bene tra un mucchietto e l’atro e lungo i bordi esterni finchè tutti i tortelli non saranno ben sigillati. Tagliate poi i tortelli con la rotella dentata. Lessate i tortelli in abbondante acqua bollente salata, e scolateli subito appena riprende il bollore.
Infine il condimento: sciogliete il burro in una padella con le foglie di salvia. Mettete 4 o 5 tortelli per ogni piatto, conditeli con un filo di burro aromatizzato alla salvia, con della ricotta affumicata grattuggiata e con le fette di prosciutto tagliate in strisce con larghezza simile a quella delle tagliatelle.

Per affettare il prosciutto crudo, se non volete acquistarlo già affettato, potete semplicemente acquistarne un trancio del vostro salumiere di fiducia ed affettarlo poi a casa con una delle nuovissime affettatrici per uso domestico che trovate su questo sito web, che vi permetteranno, fra l’altro, di scegliere lo spessore da voi preferito.
Infine, l’ultimo tocco per gustare al meglio i Tortelli di Patate e Prosciutto crudo è un vino Verduzzo Friulano che potrà accompagnarvi anche per il resto del pasto.

Read More
19 Aug 0

La Cheesecake del Toro

I nati sotto il segno del Toro sono persone realiste che amano godersi i piccoli piaceri della vita. In cucina, secondo il nostro oroscopo, i Toro sono molto attenti alla stagionalità degli ingredienti e alla loro qualità. Per questo motivo per i nostri amici del Toro (e non solo), noi di Chiacchiere Dolci consigliamo una dolcissima cheesecake con frutti di stagione. Facciamola insieme!

Ingredienti

Per la base
100g di biscotti friabili per la base
60g di burro fuso

Per la crema
250 gr di yogurt greco bianco
350 gr di formaggio cremoso
225 gr di panna da montare
100g di Zefiro
50ml di latte
10g di gelatina in fogli

Per guarnizione: frutta di stagione (fragole, nel nostro caso ? )

Procedimento

Per fare la cheesecake si parte sempre dalla base. Questa cheesecake è a “freddo”, per cui non dovrà essere cotta in forno. Si comincia riducendo in briciole i biscotti per la base. Per farli al meglio potete usare il mixer o in alternativa, come faccio io, metterli all’interno di un sacchetto gelo chiuso e poi ridurli in briciole con la sola forza dei pugni (è un ottimo antistress ? ).
A questo punto in una ciotola uniamo i biscotti sbriciolati insieme al burro fuso, unendo bene il tutto, quindi sistemiamo la base all’interno di una teglia e compattiamo bene il tutto.
Lasciamo in frigo per almeno mezz’ora, in modo che la nostra base si solidifichi per bene.

Nel frattempo iniziamo a preparare la crema.
Si comincia montando la panna. Dopo di ché mettiamo a sciogliere la nostra gelatina nel latte.
In una ciotola abbastanza capiente uniamo lo yogurt greco, il formaggio cremoso e Zefiro. Amalgamiamo bene, aiutandoci con lo sbattitore, quindi aggiungiamo il latte con la gelatina sciolta e poi, per ultima, incorporiamo la panna montata aggiungendola e mescolandola alla crema con molta delicatezza.

E’ il momento di assemblare. Riprendiamo la base della torta e aggiungiamo sopra la crema, quindi rimettiamo in frigo per circa un’ora.
Per decorare usiamo qualche frutto di stagione. Io ho scelto le fragole: che adoro e in questo periodo ci stanno proprio bene. Per completare la decorazione ho fatto anche una coulis alla fragola

Read More